Laden...

Chiama da tutti i telefoni
899.07.07.02
it.gif
(1,50 a/m 0,30 scatto)
Chiama con carta di credito ricaricando direttamente dal telefono
06.871.669.66
it.gif
( 1,00 a/m)
Promozione di benvenuto con PayPal e chiami:
899.800.999
it.gif
( 0,52 a/m )
Chiama da tutti i telefoni svizzeri
0901-357753
sw.gif
( CHF 2.50 )

Succes

→ Winkelwagen bijgewerkt

Info

→ Winkelwagen bijgewerkt

Succes

E-mail verzonden!

Fout

E-mail niet verzonden!

Fout

Artikel niet meer op voorraad!

Fout

Succes

Succes

Fout

Cosa può predire la cartomanzia?

L’idea che molte persone hanno della magia cartomanzia è spesso fuorviata dalle dicerie e dalle scarse informazioni che si hanno in merito. Parliamo di forme divinatorie estremamente antiche, che traggono origine dai metodi primitivi di cogliere segnali premonitori da eventi reali e onirici, abbracciati da quel pizzico di intuizione che consentiva all’uomo di trovare possibili interpretazioni alle situazioni future.

La lettura dei tarocchi è una passione, prima che una professione. Ed è anche un dono. Non tutti sanno cogliere le sfumature del presente per proiettarle nel futuro. Non tutti riescono a comprendere a fondo ciò che può predire la cartomanzia: siamo una società figlia del metodo scientifico, del completo attaccamento alla realtà, che porta con sé il baluardo della razionalità avendo perduto la possibilità di sognare. In realtà, questa è una maschera che nasconde la profonda voglia di evadere dalla prigione della sterile normalità. Che cosa può predire, dunque, la cartomanzia?

La risposta a tale domanda è negli occhi di chi la pone. La lettura dei tarocchi può aiutare chi crede nel potere dell’arte divinatoria a uscire da una situazione complicata, a far chiarezza nei propri pensieri e a mettere in ordine le idee. Siamo strettamente collegati a quel passato, che sembra così remoto, che crede nella possibilità di captare segnali dalle profondità del proprio inconscio. Sì, perché tutto ciò che fa la magia della cartomanzia non è altro che svelare alla nostra coscienza ciò che si cela nella parte più profonda del nostro essere. Avvalersi della consulenza di una figura esterna sicuramente rende le cose più semplici: osservando e interpretando la disposizione delle carte, il cartomante o la cartomante potranno procedere con una lettura dei tarocchi super-partes e interpretare segni che, magari, al diretto interessato erano sfuggiti.

La magia non è nelle carte in sé, ma in chi le sa consultare in base alla domanda posta dalla persona che ha un conflitto da risolvere. Talvolta è la domanda stessa a essere un problema e, con l’aiuto della magia cartomanzia, è possibile concentrarsi sul risolvere, in primo luogo, la questione relativa al vero conflitto interiore che turba l’interessato.